FANDOM


Asgard è il nome di uno dei Nove Regni ed è la casa di tutti gli Asgardiani. E' governata dalla Famiglia Reale Asgardiana.

StoriaModifica

Template:Quote Asgard è un piccolo corpo planetario che funge da casa a tutti gli abitanti Asgardiani, una razza di esseri considerati dagli abitanti della Terra divinità appartenenti alla mitologia Norrena, come Thor e il loro sovrano, Odino. Asgard appartiene ad un'altro piano dimensionale ed è grande più o meno come un piccolo stato. Non è un regno rotondo come la Terra, non ruota su un proprio asse e non gira attorno ad una stella. E' composta da una massa di asteroidi uniti insieme da una forza di gravità simile a quella terrestre e presenta due superfici: una inferiore, costituita dalle "fondamenta", mentre l'altra comprende il regno degli Asgardiani, composto sia da acqua che da terra.La materia presente su Asgard molto più densa e durevole rispetto a quella della Terra. Il regno è circondato da una forza sconosciuta la quale impedisce che la terra presente su Asgard venga erosa una volta uscita dall'atmosfera e che evita che letti d'acqua come fiumi o cascate non vengano dispersi alla deriva nello spazio, interrompendosi. Il giorno e la notte si alternano su Asgard ad intervalli sconosciuti, e non è chiaro se le fonti di luce appartengano a qualche tipo di corpo solare. Ha inoltre un ciclo di periodi climatici alternati da diverse variazioni meteorologiche come lievi nevicate, che cambiano ad intervalli ignoti.[1]

Ad Asgard vi si trovano numerosi portali di connessione causati dai depositi di materiale cristallino provenienti dai cunicoli spazio-temporali (Wormhole) utilizzati per la costruzione del Ponte Arcobaleno. Questi portali sono quindi in diretto contatto con le radici dell'albero cosmico Yggdrasil le quali connettono tra di loro tutti i Nove Regni, rendendo così in grado di raggiungere qualunque luogo all'interno di essi una volta attraversato il portale giusto.

Gli Asgardiani sono considerati i custodi della pace e della tranquillità fra tutti i Nove Regni. Il primo caso di mantenimento della pace intergalattica da parte di Asgard avvenne durante il Primo Conflitto con gli Elfi Oscuri, dove l'allora Re di Asgard Bor combatté per evitare che il popolo degli Elfi Oscuri guidati dal loro sovrano Malekith riuscisse a far tornare l'Universo al suo precedente stato di pura oscurità da dove erano stati generati, sfruttando il potere dell'Aether una volta che i Nove Regni fossero collegati tramite il fenomeno della Convergenza.

Il figlio di Bor e suo successore, Odino, cercò di mantenere questa anche dopo la guerra tra gli Asgardiani e i Giganti di Ghiaccio svoltasi su Midgard durante il 10° secolo A.D. Il Tesseract fu inoltre lasciato da Odino sulla Terra proprio durante una delle sue visite centinaia di anni fa venendo così tramandato nelle antiche leggende norrene. La pace tra i due Regni rischiò di cessare molti anni dopo per via delle azioni sconsiderate del figlio di Odino, Thor, il quale recatosi su Jotunheim accompagnato dal fratello Loki, da Sif e i Tre Guerrieri, quasi rischiò di provocare un'altra guerra in seguito all'attacco di Laufey e del suo esercito.

La città di Asgard è composta da un insieme di edifici dall'architettura elegante e guglie dalla struttura elaborata. E' apparentemente una città costruita nella roccia su cui si erigono grandi edifici con imponenti terrazze sulla cima delle scogliere. Scintillanti strutture piramidali, statue e colonne circondano il palazzo di Odino- con una composizione a più livelli la quale richiama un organo a canne interamente fatto in oro- al centro del Regno. Un'altra caratteristica particolare di Asgard è il ponte Bifrost, la cui funzione è quella di aprire passaggi dimensionali al fine di recarsi in ognuno dei Nove Regni sfruttando le radici dell'albero Yggdrasil, ma può essere aperto soltanto ottenendo il permesso del suo custode, Heimdall. All'interno della città di Asgard è inoltre la Stanza di Odino la quale contiene al suo interno molte potenti reliquie e antichi artefatti recuperati dallo stesso Odino, incluso lo Scrigno degli Antichi Inverni, che venne quasi rubato da alcuni Giganti di Ghiaccio grazie all'aiuto di Loki.[2] Al centro del palazzo reale si trova inoltre la Sala di Asgard, dove si svolgono tutti i più importanti eventi pubblici organizzati da Odino; colorati stendardi cerimoniali richiamanti i Nove Regni adornano la vasta camera durante le celebrazioni, circondati dalle raffigurazioni degli Æsir e dell'intero Yggdrasil. All'interno della sala ha anche avuto luogo l'incoronazione di Thor, interrotta dall'intrusione di alcuni Giganti di Ghiaccio nella Stanza di Odino. La Sala di Asgard venne inoltre quasi completamente distrutta a seguito dell'incursione degli Elfi Oscuri nel 2013. [3]

Abitanti ConosciutiModifica

ApparizioniModifica

Apparizioni di Asgard

In ordine cronologico:

NoteModifica

Link EsterniModifica

Template:Gallery

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.