FANDOM


Template:Quote Howard il Papero è un essere simile ad un papero antropomorfo, precedentemente tenuto in una cella di contenimento da Taneleer Tivan all'interno del suo museo a Knowhere.

StoriaModifica

Howard era uno dei tanti esemplari selezionati all'interno della collezione di Taneleer Tivan, prima che il suo museo venne distrutto. Dopo che i Guardiani della Galassia consegnarono l'Orb a Tivan, la sua assistente Carina, furiosa nei confronti del suo padrone per come aveva trattato lei e le sue predecessori, rilasciò il potere dell'Orb distruggendo gran parte del museo e delle gabbie, tra cui quella di Howard.[1]

Dopo l'incidente uno sconfitto e malconcio Collezionista, intento a bere un drink dal colorito verde, seduto ad osservare le macerie del suo museo, viene interrotto da Cosmo che comincia a leccargli il viso. Poco dopo Howard, rimasto inerme dai danni dell'esplosione in quanto contenuto nell'ormai distrutta cella di contenimento, osserva disgustato la scena e rimprovera Tivan per essersi fatto leccare in quel modo, per poi tirare un sorso dal cocktail verde che aveva tra le mani.[2]

RelazioniModifica

AlleatiModifica

CuriositàModifica

  • Nei fumetti, Howard venne risucchiato in un vortice extra-dimensionale (creato dal demone Thog ) dal suo pianeta natale e spedito sulla Terra. Le sue prime apparizioni risalgono ai fumetti dedicati all'Uomo Cosa, dove compariva come guest star.

Dietro le QuinteModifica

  • Howard ebbe il suo debutto cinematografico nel film Template:WPS, distribuito il primo Agosto del 1986, esattamente 28 anni prima della premiere di Guardiani della Galassia. Il film venne totalmente stroncato dalla critica ed etichettato come uno dei peggior film mai fatti. E' stato uno dei primi prodotti cinematografici basati su di un personaggi della Marvel Comics (after the loosely adapted Template:WPS, and Template:WPS).
  • Seth Green non venne accreditato per la sua apparizione in Guardiani della Galassia.
  • Nel 2013, a Joss Whedon venne chiesto per quale personaggio della Marvel avrebbe voluto realizzare un adattamento al termine della distribuzione di Avengers: Age of Ultron. Il regista rispose scherzosamente: “Penso sia ora per un reboot di Howard il Papero che nessuno si aspetta.”[3]

NoteModifica

Template:Gallery

Link EsterniModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.